Ai Castelli Romani, la cena si ordina con un’app. Tutto merito di Daniele, un giovane imprenditore frascatano

Frascati accoglie positivamente la nuova tendenza del cibo a domicilio e lancia un servizio di food delivery con cui promuovere il territorio e creare nuovi posti di lavoro. L’imprenditore a capo dell’impresa è un giovane frascatano di soli 21 anni.  

È sempre più food delivery 

Il food delivery, o cibo a domicilio, si sa, è un settore che sembra non conoscere la parola crisi. Basti pensare che nel 2018, 19 milioni di italiani hanno preferito ordinare del cibo a domicilio, piuttosto che cucinare ai fornelli o recarsi al ristorante (ColdirettiCensis).  

D’altronde, è difficile non canticchiare le canzoncine di JustEat – il player di food delivery più conosciuto in Italia, mentre si guarda lo spot in tv. Tuttavia, in questo panorama, nascono fortunatamente piccole imprese locali che mirano a valorizzare il proprio territorio. Ciò che offrono è un servizio più “locale” e nettamente più qualitativo.   

Il nuovo servizio di cibo a domicilio dei Castelli Romani

Dunque, perché non offrire un servizio utile e comodo come la consegna di cibo a domicilio in una realtà importante come i Castelli Romani? Questa l’idea di Daniele Tosti, imprenditore ventiduenne frascatano, il cui obiettivo è <<Creare progetti di valore e nuovi posti di lavoro>>.  

Secondo la Coldiretti, la motivazione principale che spinge gli italiani ad ordinare pizza e panini a domicilio è spesso il fattore stanchezza, da cui la mancanza di voglia di cucinare (57,3%). Altro fattore importante è la voglia di stupire gli ospiti a cena (34,1%) oppure rendere le serate ancor più piacevoli (32,6%). 

Grazie al servizio di food delivery Chickito, chiunque potrà ordinare comodamente la cena a domicilio. Insomma, un’ottima soluzione per i single, ma anche per le famiglie e le comitive. Chi ha poco tempo da dedicare ai fornelli o, semplicemente, poca voglia di cucinare, trova un grande alleato nel servizio food delivery Chickito.  

Ordinazioni a domicilio con app, telefono o whatsapp

Il servizio di cibo a domicilio è naturalmente alla portata di tutti. Infatti, per ordinare basta scaricare l’app, (ci vogliono pochi secondi grazie al login tramite Facebook). Oppure chiamare l’apposito numero telefonico, o persino inviare un messaggio whatsapp.  

Una volta fatto ciò, si può passare all’ordinazione. Infatti, come dice Chickito… Il cibo è servito! Successivamente, lo staff raccoglie le ordinazioni, ritira i prodotti dalle attività di ristorazione convenzionate e li consegna a casa dei clienti, i quali saranno liberi di pagare online oppure in contanti, alla consegna.    

Per scaricare l’app Chickito ed ordinare a domicilio, occorre aspettare ancora qualche giorno, poiché il servizio sarà attivo a partire dai primi di giugno, nei comuni di Frascati Monte Porzio Catone

Il servizio di food delivery porterà valore aggiunto anche al turismo locale. Infatti, potranno approfittarne non solo frascatani e monteporziani ma anche i turisti che visitano le bellezze del posto e, magari, desiderano un po’ di relax a fine giornata.  

1 commento su “Ai Castelli Romani, la cena si ordina con un’app. Tutto merito di Daniele, un giovane imprenditore frascatano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *