Da rider a uomo libero: ecco come riscattarti e guadagnare sul serio con la tua nuova attività di food delivery

Correre in continuazione da una parte all’altra della città, con una bicicletta o un motorino. Sfidare il tempo, il traffico, persino qualche brutto imprevisto, per fare più consegne nel minor tempo possibile e riuscire a guadagnare di più. Che ci sia il sole, il vento o la pioggia è indifferente: bisogna effettuare la consegna altrimenti “il sistema” ti penalizza. Tutto questo, per guadagnare poco più di 2€ a consegna.  

Se sei un rider e fai consegne per  JustEat,  Glovo  Uber Eats  sicuramente ti sarai reso conto che questo profilo corrisponde esattamente al tuo. E a quello di migliaia di tuoi “colleghi”.  Eppure, esiste un modo più sicuro e meno faticoso per guadagnare, rimanendo nello stesso settore. Serve solo espandere la propria vision e continuare a mettersi in gioco, ma sta volta in maniere più proficua e redditizia.  

Hai mai pensato ad un’attività di food delivery tutta tua? L’opportunità di gestire in maniera autonoma i tuoi clienti? L’opportunità di guadagnare molto di più di 2 euro a consegna? Ecco perché ti suggeriamo di approfondire meglio i vantaggi che deriverebbero dall’opportunità di realizzare il tuo servizio di cibo a domicilionella tua città. Se la cosa ti incuriosisce, sappi che Chickito fa proprio al caso tuo. 

Chi meglio di un rider può diventare imprenditore nel food delivery?

Sei un rider  e questo già dice tutto. Conosci la clientela e hai la loro fiducia. Sai quali sono i trucchi del mestiere. Sei già un esperto di mance. Ormai conosci le viuzze, vie e viali della tua città, quasi a memoria. Ma cosa ti manca più per trasformarti nel vero protagonista del food delivery? Solo l’occasione giusta per farlo! Tranquillo, a quella ci pensiamo noi. O meglio, ci pensa Chickito.  

Chickito è il  franchising di consegna di cibo a domicilio per giovanissimi e riders  che sta spopolando in tutta Italia. Ha iniziato a conquistare  per prima la Puglia. Poi, il Lazio, con i  Castelli Romani e (e il giovanissimo imprenditore, di soli 21 anni, Daniele Tosti), e a breve approderà anche in alcune aree di Napoli, ancora Lazio (Roma Sud) e ancora Puglia (Salento).

Per le persone , Chickito  e il servizio con cui possono ricevere il loro cibo preferito a casa. Ma per te può rappresentare una vera opportunità di riscatto oltre che di guadagno.  

Le ragioni sono molteplici. In primis, l’attività può essere gestita in modo autonomo attraverso un’app mobile tutta tua che è inclusa nell’investimento iniziale (più che contenuto e alla portata di tutti). Grazie all’App non solo gestisci gli ordini dei tuoi clienti, ma hai anche l’opportunità di premiarli con i fantastici premi della raccolta fedeltà digitale.  

Ovviamente, hai  la possibilità di avviare un’attività tutta tuaincassi compresi. Infatti, Chickito non prende nessuna royalty o percentuale sulle vendite, col vantaggio inestimabile di intascare l’intera somma dei tuoi scontrini, fino all’ultimo centesimo! E nessuno ti dirà cosa fare o come farlo. Sarai solamente tu a prendere le decisioni.  Sceglierai autonomamente prezzi, menù, orari del servizio, turni, giorni di chiusura e molto altro. Se lo vorrai, noi ti supporteremo anche in questo.  

Cureremo per te il marketing, i social, il web a tutto tondo. Ti insegneremo come gestire i clienti, come creare offerte ad hoc, come convenzionare le attività di ristorazione della tua città in esclusiva. Insomma, ti supporteremo in ogni iniziativa. 

Infine, potrai scegliere di gestire la tua attività di food delivery da solo o in compagnia di amici o, perché no, ex-colleghi riders, o fattorini, proprio come te. Potreste anche formare una piccola squadra agguerrita e coprire più zone della città con la vostra nuova app di food delivery Chickito.  

Adesso sta a te decidere se continuare ad essere uno dei riders del sistema o cambiare per sempre la tua vita, aprendo il tuo servizio di cibo a domicilio con l’app Chickito e cominciare a guadagnare sul serio! In fondo, perchè lasciare tutto il guadagno alle multinazionali, quando tu hai tutte le carte in regola per lanciare il tuo food delivery? Pensaci e…Riscattati!

2 pensieri su “Da rider a uomo libero: ecco come riscattarti e guadagnare sul serio con la tua nuova attività di food delivery”

  1. Chickito e’ il riscatto alla mia vita!
    Infatti da dipendente ho intrapreso la via imprenditoriale. Cambiando totalmente il mio mondo del lavoro. GRAZIE CHICKITO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *