Donald Trump: le ali di pollo sempre con me

Se l’appetito vien mangiando, quello di Donald Trump viene alimentato dalle amatissime ali di pollo. In effetti sono una g o l o s i s s i m a tentazione persino per il presidente degli Stati Uniti. Le ali di pollo rientrano nei suoi pranzi preferiti, soprattutto durante i suoi viaggi. Molto comode da mangiare anche in aereo (forse perché il loro sapore ti fa volare? LOL). Insomma, impossssibile resistere. 

Il richiamo di un pasto gustoso 

Come da buon americano mangiare le ali di pollo è quasi un rito per Trump. C’è chi non condivide questa sua passione e predilige per lui una dieta un po’ più adatta per la sua età. Magari mangiando del pollo arrosto o alla piastra. MA COME SI FA A RESISTERE AL RICHIAMO DI UNA SIMILE GUSTOSITA’. Di certo Trump è lontano da essere un giovane adolescente, ma le verdure e gli ortaggi preferisce farli coltivare alla ex first lady americana. Mentre le cotture al forno e alla piastra le lascia alla famiglia reale d’Inghilterra

Il tanto chiacchierato Presidente americano, infatti, ama accompagnare le sue saporite ali di pollo con patatine fritte e coca cola. Di certo il “caro” Trump sa quali sono le GIOIE e le BELLEZZE della vita. Dovevamo capirlo già vedendo la sua dolce metà ehehehe.  

Le ali di pollo come American Lifestyle 

Come ben sappiamo gli americani amano consumare cibi “portatili”, ovvero che possono mangiare mentre sono in viaggio o mentre sono di corsa tra i loro mille impegni. Anche il loro presidente ha dimostrato di non essere da meno. Rispecchia perfettamente quello che è il classico American Lifestyle riguardo al cibo. 

In effetti, le ali di pollo sono quasi un emblema degli USA. Quante volte, infatti, ci è venuta l’acquolina in bocca vedendo il cibo nei film americani e sentendo l’odore del pollo provenire dallo schermo.  

Insomma, almeno una volta nella vita tutti dovremmo provare l’inebriante odore e sapore delle gustose ali di pollo. Magari con una porzione di patatine e una coca cola potremmo sentirci anche noi i presidenti degli States (Immagina…. Puoi!). 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *