Galeotto fu quel delizioso pollo arrosto: la favola di Harry e Meghan

Volete trovare il vostro principe azzurro? Fate come Meghan Markle: preparate un delizioso pollo arrosto. Ebbene sì, la bellissima e fortunatiSSSima attrice ha conquistato il suo amato maritino Harry proprio grazie al p-o-l-l-o. A quanto pare abbiamo trovato il vero elisir d’ammmmmore.

Il delizioso pollo arrosto alla conquista dei reali 

Avevamo già parlato della passione del duca di Cambridge per il nutriente pollo. Famosi sono anche i suoi tentativi nel preparare i piatti di pollo per tutta la famiglia, ma è meglio che ai fornelli mette mano la dolce Kate Middleton. Lei si che sa come prepararlo a regola d’arte. AHHH LE DONNEEE. 

A quanto pare la passione per il pollo arrosto è comune nella famiglia reale a tal punto che anche Meghan si affida ai guru dei programmi culinari britannici per accontentare il suo giovincello marito. Per le sue ricette si ispira a, niente popo’ di meno che, Ina Garten. Per chi non la conoscesse, in pratica è una Benedetta Parodi made in USA (con giusto DUEDDUE anni in più xD).

Una proposta di matrimonio che profuma di…. Pollo! 

È stato proprio l’aroma del pollo arrosto ad inebriare il BELLO e AFFASCINANTE Harry al punto di convincerlo a fare il fatidico passo. Vedendo il pollo cuocersi in padella avrà pensato “questa donna è da sposare!”. E così ha fatto (mica scemo, a chi non piace il pollo!). Con l’aroma della cena nell’aria il bel principino si inginocchia e, anello alla mano, pronuncia le classiche ma mai banali parole. “Meghan, mi vuoi sposare?” YUHUUU. Per completare il momento romantico-culinario ci sarebbe stato meglio un anello di cipolla (LOL), ma anche l’anello di diamanti direi che non scherza EHEHEHE. 

Che dire, Cupido lanciava frecce d’amore mentre ai reali basta mangiare pollo arrosto per sentirsi romantici e innamorati. Magari questa formula funziona anche per i comuni mortali. Bisogna provare. Corriamo subito a mangiare pollo arrosto! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *