Quanto vale veramente il lavoro di un rider?

Just Eat e Deliveroo, grandi multinazionali del food delivery, risponderebbero sicuramente con una cifra che oscilla tra i 2 e i 4 euro a consegna. Perché è così che loro valutano il lavoro di un rider. Infatti, sono abituate a tener conto solo delle consegne che vengono correttamente portate a termine. Ma, in realtà, essere un rider significa molto ma molto di più.

Una vita da rider

Il troppo caldo, il troppo freddo, la terribile possibilità che si rompa il mezzo con cui consegnano. Sono tutti fattori trascurati dalle compagnie di food delivery nel momento in cui decidono di retribuire i loro fattorini con un semplice budget di circa 3€ a consegna.

Per non parlare, poi, del rischio concreto di consegnare cibo a domicilio utilizzando una bicicletta. Ebbene sì, una semplice bici. Perché è l’unico mezzo concesso per lavorare come rider. In questo modo è facile uscire in breve tempo dagli ingorghi del traffico eccessivo, specie negli orari di punta.

C’è chi ha fatto qualche piccolo passo avanti concedendo ai riders la possibilità di utilizzare un motorino per le consegne. Ma resta sempre un trasporto a due ruote che comporta grossi rischi quando le condizioni climatiche sono poco favorevoli. Rifiutare di eseguire una consegna, però, vorrebbe dire ricevere un feedback negativo dal “sistema” e, quindi, rischiare di essere penalizzati o, nel peggiore dei casi, persino esclusi.

Il giusto riconoscimento per il lavoro di un rider

Se sei un fattorino che lavora per importanti aziende come Uber Eats, sai bene di cosa stiamo parlando. E sicuramente sarai anche abbastanza stufo di questa situazione. Stufo di percorrere di corsa chilometri e chilometri in giro per la città cercando di effettuare più consegne possibili. Perché è da questo che dipende la tua retribuzione. E magari hai bisogno di pagarti gli studi, di comprare un bellissimo articolo super tecnologico oppure di arrotondare con un lavoro extra da rider per poter vivere semplicemente in modo dignitoso.

Ma se finora sei rimasto lì e non hai fatto il passo successivo forse è perché non ti sei ancora veramente reso conto di che grande risorsa sei per il mercato del food delivery. Pensaci bene. Hai esperienza nel settore. Sai perfettamente come trattare i clienti perché li conosci bene (a differenza delle piattaforme). Avrai la mappa della tua città ormai stampata nella tua mente. Ma allora perché non diventare il vero protagonista delle consegne di cibo a domicilio nella tua città? Sicuramente perché non conosci ancora Chickito.

Da rider a proprietario di un’Impresa di Food Delivery

Chickito è il franchising di food delivery che ti dà la grande possibilità di costruire un impero tutto tuo nel food delivery. E chi meglio di te può farlo? E poi, l’investimento è davvero vantaggioso. Puoi dividerlo anche con i tuoi amici riders e gestire insieme l’attività. In più, riceverai l’App Chickito che sarà un ottimo strumento per portare il tuo business al successo. Hai esperienza anche con l’utilizzo delle app di food delivery, quindi la gestione del franchising per te sarà davvero un gioco da ragazzi.

In poche parole hai tutte le carte in regola per conquistare la tua posizione privilegiata sulle scene delle consegne a domicilio. Questa volta non sarai una semplice comparsa, bensì il grande regista che porterà in prima visione nella propria città la vera innovazione del food delivery. Finalmente, il tuo lavoro verrà realmente valorizzato. Basterà trasformare la tua esperienza da rider in un’opportunità di business ben più redditizia, grazie all’aiuto di Chickito. E se pensi di non avere fondi a sufficienza, tranquillo, abbiamo la soluzione anche per le tue tasche. Contattaci e scopri come!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *