Riders, fattorini, drivers: ecco un lavoro che fa al caso vostro. Si chiama Chickito ed è il vostro nuovo business

Negli ultimi anni si sente parlare sempre più spesso del digitale a tal punto da aver generato una vera e propria nuova economia che ha determinato la nascita di nuove forme di lavoro. Si tratta di lavoratori “digitali” di difficile collocazione nei poli del lavoro subordinato o autonomo. È il caso dei riders, fattorini, drivers che collaborano con piattaforme di food delivery, in teoria come lavoratori autonomi, però poi nell’effettivo si ritrovano a sottostare ad una condizione di subordinazione. Non sono loro a definire l’ammontare della paga, tantomeno le modalità di consegna. Ma voi che siete fattorini queste cose le sapete molto bene. Ciò che non sapete, però, è che questa continua lotta per i diritti può avere un lieto fine. Questo happy ending si chiama Chickito ed è la vostra chiave di svolta.

La Carta dei Diritti: in che misura ha contribuito al miglioramento delle condizioni dei riders?

Beh, ad occhio si direbbe in una parte mooolto piccola. La Carta dei Diritti fondamentali del lavoro digitale nel contesto urbano è stata ideata con l’intento di far crescere le piattaforme di food delivery quali JustEat e Deliveroo, senza però abbassare la tutela del lavoratore digitale. “Finalmente la legittimazione dei nostri diritti!” – avrà pensato qualche fattorino. Tuttavia, ci sono molti altri aspetti su cui lavorare ancora, come la sicurezza sul lavoro. Ecco perché state continuando a lottare con le unghie e con i denti affinché vengano potenziati alcuni aspetti della Carta.

Infatti, è impensabile che voi fattorini possiate correre il rischio di perdere la vita mentre cercate di guadagnare qualche soldo da portare a casa. Purtroppo, i casi non sono isolati. L’ultimo è anche abbastanza recente. Lo scorso 9 giugno, infatti, la consegna a domicilio in scooter è costata la vita ad un rider di 51 anni, Mario Ferrara, coinvolto in un grave incidente. Ma Mario è stato solo l’ultimo di una lunga serie. Tutti infatti ricordiamo lo studente di Bari di 19 anni investito mentre stava facendo una consegna. Tutto questo per cosa? Per guadagnare 2€ a consegna senza nemmeno scegliere in che modo effettuale le consegne? Sì, perché i mezzi a due ruote sono più “pratici” nel traffico. Così, la consegna avviene con puntualità e l’azienda può ricevere delle recensioni positive. Però della vita di voi riders non ne tiene conto nessuno. O almeno… quasi nessuno!

Il vostro nuovo business di food delivery si chiama Chickito

A Chickito, infatti, sta molto a cuore la vostra vita. Per lui, voi siete delle perle preziose nell’enorme mare del food delivery. Probabilmente siete le persone con più esperienza nel settore. Sareste in grado di andare in giro per la città ad occhi chiusi (metaforicamente parlando) perché conoscete ogni suo angolo. Inoltre, sapete bene come trattare con la clientela e assecondare le loro esigenze, ma anche i loro capricci.

Perché stiamo parlando di tutto questo? Perché Chickito è un business di food delivery che dà la possibilità a voi fattorini di scrivere una nuova pagina del vostro lavoro e fare il salto di qualità da riders ad imprenditori. In altre parole, ci sarai tu “dall’altro lato” a gestire l’intero sistema di consegne a domicilio, ma questa volta sarà nel pieno dei diritti e della sicurezza sul lavoro. Infatti, puoi scegliere il mezzo con cui effettuare le consegne e tutte le condizioni in cui lavorare. E poi, tutto ciò che guadagni questa volta sarà esclusivamente tuo.

Perché proprio voi siete i candidati ideali per diventare imprenditori Chickito? Proprio per i motivi sopra elencati. Chi meglio di voi sa muoversi in questo ambito! Invece di utilizzarla per selezionare la fascia oraria in cui voler consegnare, questa volta l’app mobile servirà per gestire l’intero vostro business senza la necessità di aprire un negozio fisico. L’attività si può gestire in modo autonomo, ma se volete potete gestirla in collaborazione con altri colleghi fattorini.

Insomma, avete capito che Chickito è il business che fa al caso vostro. Quindi, raggiungete il vostro lieto fine e iniziate a lavorare finalmente senza rischi e con il massimo guadagno… il mondo imprenditoriale del food delivery aspetta solo voi!

1 commento su “Riders, fattorini, drivers: ecco un lavoro che fa al caso vostro. Si chiama Chickito ed è il vostro nuovo business”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *